02ott

Agricoltura: boom di assunzioni per i giovani (Coldiretti)

Record di assunzioni di giovani in agricoltura. Lo fa sapere oggi Coldiretti in occasione della giornata dell’agricoltura a Expo 2015. L’associazione ha annunciato che tra i giovani sotto i 35 anni, i dati mostrano un aumento del 10% anno su anno.

 

L’incremento riguarda soprattutto il sud, con un aumento doppio che sale del 21%.Ma altri dati danno da riflettere: a livello generale – rileva Coldiretti – gli occupati dipendenti nelle campagne italiane aumentano del 5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, il quintuplo rispetto alla media italiana.

 

A trainare la crescita è il risultato fatto registrare nel Mezzogiorno, con un balzo in avanti dell’11 per cento, ma anche l’aumento delle lavoratrici nei campi, considerato l’incremento del 10% delle assunzioni di donne in agricoltura registrato nello spazio di dodici mesi, contro una crescita del 3 per cento dei lavoratori maschi.

 

Un trend che si accompagna alla crescita dell’agricoltura rosa, con quasi una azienda su tre (28,9%) che è oggi a conduzione femminile, con un impatto importante sul profondo rinnovamento del settore.

Leggi anche: