20nov

Agricoltura: i corsi per neo-imprenditori di #impresaduepuntoterra

Alta formazione per giovani che vogliono “scendere in campo” in agricoltura. Questo è l’obiettivo di #impresaduepuntoterra, progetto che nasce da una stretta collaborazione fra Coldiretti Giovani Impresa e Inipa, istituto senza fine di lucro.

 

La finalità del progetto è di dare a quanti sono inseriti o si avvicinano all’attività agricola la consapevolezza della sfida che li attende in termini di domanda di beni e servizi da parte di un mercato in continua evoluzione, della necessità di operare in rete con modelli produttivi sostenibili, efficaci ed efficienti. Il programma fa proprie le finalità strategiche del progetto Coldiretti per la filiera agricola italiana.

 

I corsi sono diversi: da “creazione e sviluppo d’impresa” a “filiere e marketing agroalimentare”, a “agriturismo e agricoltura sociale”, a “contabilità e accesso al credito”, a “finanziamenti per l’impresa agricola”, e molti altri. Importante: i corsi sono diversi regione per regione: ad esempio, in Lombardia ecco un corso “Filiere e marketing agroalimentare“con focus su soluzioni organizzative e di vendita adeguate alle esigenze delle imprese, e finalizzato a introdurre alle principali tecniche di marketing e di vendita diretta ed evidenziare aspetti legati alla sicurezza e alla qualità.

 

I destinatari sono “under 40 in possesso come minimo di licenza media inferiore, già imprenditore agricolo o inserito in qualità di coadiuvante, socio o dipendente”. Tutte le info sono disponibili sul sito di #impresaduepuntoterra. Le regioni ad oggi coinvolte sono: Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Trentino Alto Adige, Umbria e Veneto.

Leggi anche: