20gen

Agricoltura: in Lombardia i nuovi corsi per imprenditori 2.0

Nuovi corsi in Lombardia per imprenditori agricoli 2.0.

Nati dalla collaborazione tra Coldiretti Giovani Impresa e Inipa, sono dedicati a tutti quei giovani che desiderano investire il proprio futuro nel settore agricolo. “Si tratta di un corso di formazione per una nuova generazione di futuri imprenditori, che si vogliono approcciare al food a 360 gradi – dice Stefano Ravizza, Delegato Regionale Coldiretti Giovani Impresa Lombardia – e desiderano iniziare a ragionare da imprenditori, per gestire un’impresa e trarre dalla terra il valore aggiunto del proprio prodotto”. “Ogni aula conta sulla presenza di ingegneri, ragionieri, tecnici, agronomi per parlare di un settore, quello agricolo, che ad oggi, può dare spazio di espressione alla professionalità di molti.  I giovani che scelgono di seguire questi corsi di formazione, vogliono lavorare in agricoltura soprattutto per business, per passione, per dare nuovo lustro all’azienda di famiglia”.

 

Cambio generazionale e innovazione sono tra i punti fondamentali di questa nuova agricoltura, sempre più 2.0, un settore che vede protagonisti tanti ragazzi volenterosi di investire in un settore pieno di opportunità come è quello agricolo. “L’agricoltura è diventata sinonimo di contemporaneità – ha affermato Maria Letizia Gardoni, Presidente dei Giovani di Coldiretti – perché sa interpretare le nuove tecnologie, offrendo nuove opportunità soprattutto ai più giovani. Stiamo vivendo una rivoluzione epocale nelle nostre campagne, che contribuirà a sancire, ancora di più, il grande valore aggiunto dell’agroalimentare made in Italy”. Ogni Regione prevede un piano formativo, consultabile attraverso il sito internet dedicato. Mentre sono sempre disponibili i tutors di Coldiretti.

Scritto da Redazione il 20 gennaio 2016

Tags:
Leggi anche:

nessun tag assegnato