03set

Bandi e concorsi aggiornati per start-up, piccole imprese e non solo

Produrre (e vendere) energia “verde” utilizzando i sottoprodotti e gli scarti dell’agricoltura o le fonti rinnovabili come l’acqua, il sole e il vento. La Regione Emilia-Romagna punta su nuove imprese che vogliono investire in questo settore: le sosterrà grazie a un bando che mette a disposizione oltre 11 milioni  di euro. Destinatarie: le aziende agricole di tutto il territorio emiliano-romagnolo che potranno presentare domanda entro l’8 novembre. Info qui.

 

Sei alla ricerca di fondi per la tua start-up? Hai mai pensato di rivolgerti all’Unione Europea? La Commissione finanzia fino a 10 milioni di euro, scopri come.

 

C’è tempo fino al 15 settembre per partecipare a “Cultura Crea”, il bando di Invitalia per le piccole imprese nel sud Italia. Scopri come. 

 

40.000 euro per chi ha una buona idea di startup nel settore bancario. Scadenza 31 ottobre. Info qui.

 

E’ partito Easitaly:  un roadshow nazionale per spiegare le opportunità in Italia per start-up e pmi innovative. Il roadshow parte da aprile a ottobre 2016, e gli incontri presentano la recente normativa del Governo in favore delle imprese innovative. L’iniziativa è del Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Invitalia e con il supporto di Confindustria. Info qui.

 

Trenta milioni di euro per le imprese appena nate e per i “senior”. E’ la prima fase del progetto della Regione Lombardia chiamata Intraprendo, che mette sul piatto 80 milioni totali, per giovani ma non solo. Scadenza 15 settembre. Info qui.

Leggi anche: