28feb

Bandi e concorsi: tutte le opportunità per le start-up

Coop punta sulle start-up.

C’è tempo fino al 31 marzo 2015 per partecipare al bando Farmability per costituire cooperative innovative nell’agroalimentare. Si rivolge a imprese di Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia-Romagna. Per aspiranti imprenditori (anche cooperative), con un progetto innovativo in ambito agroalimentare. Si selezionano 20 progetti che avranno l’opportunità di accedere ad un percorso di incubazione gratuito con azioni di formazione, consulenza specialistica, tutoraggio e relazione con le imprese e il sistema Legacoop. In una seconda fase, si procederà ad una seconda selezione e le tre idee di impresa più promettenti riceveranno il “Premio Coopstartup FarmAbility” di un valore complessivo di 10.000 euro in servizi personalizzati finalizzati a facilitare l’accesso al mercato e la crescita della cooperativa.

 

Videogiochi, contributi europei per chi vuole lanciarsi in questo settore.

Aperto il bando europeo videogames, destinato a startupper che vogliono investire in questo settore con sviluppo di progetti di videogiochi digitali indipendentemente dalla piattaforma o dal metodo di distribuzione previsto, destinati al mercato europeo e internazionale. Il contenuto digitale deve presentare sostanziale interattività unita a una componente narrativa. La prima versione giocabile del progetto presentato deve essere prevista non prima di 8 mesi dalla data di presentazione. La dotazione complessiva disponibile è 2,5 milioni di EUR. Il contributo finanziario concesso è una sovvenzione. Il contributo è fra i 10.000 e i 150.000 euro per lo sviluppo del concept e per lo sviluppo del progetto. Il contributo finanziario concesso non può in alcun caso essere superiore al 50% dei costi ammissibili presentati dal produttore.

 

Al via “Think for Social

il bando promosso da Fondazione Vodafone Italia che premia i progetti più innovativi che utilizzano la tecnologia come strumento di sviluppo sociale sul territorio. Fino al 30 aprile sarà aperto il bando per candidare la propria idea. Progetto realizzato in collaborazione con PoliHub, l’incubatore del Politecnico di Milano che si occupa di affiancare le imprese innovative ad alto contenuto tecnologico. I progetti dovranno trovare applicazione in tre macro ambiti principali: Salute e benessere; Cultura e istruzione; Agricoltura, alimentazione e ambiente. I migliori 20 progetti presentati accederanno all’Innovation Weekend: due giorni di confronto con esperti del mondo start up e mentori. Al termine di questa fase i candidati presenteranno il proprio lavoro per accedere alla seconda fase del bando, in cui saranno selezionati i 10 migliori progetti che avranno accesso ad un programma di accelerazione per 4 mesi all’interno di PoliHub e riceveranno un seed grant  fino a 30 mila euro. Al termine della fase di accelerazione, i partecipanti saranno chiamati a presentare i risultati raggiunti.I 3 migliori progetti accederanno ad un ulteriore growth grant fino a 700 mila euro per finanziarne lo sviluppo e la crescita. Per partecipare occorre presentare la propria candidatura sul sito fondazionevodafone.thinkforsocial.it fino al 30 aprile 2015.

Leggi anche: