30gen

Battesimo al caffé per la prima SRLS dell’Arancia

L’Arancia tiene a battesimo la sua prima SRLS a 1 euro. Pochi giorni fa infatti Martina Cosaro, classe 1992, di Latina, sentendo parlare del nostro sito ha deciso di chiedere informazioni e di fare il grande salto. Sentiamo cosa ci racconta lei stessa.

Martina, che tipo di attività hai deciso di intraprendere?

Compravendita di caffè e prodotti da bar. È un’attività che svolgevo già come dipendente per una società svizzera, poi per comoditá e di comune accordo con la società ho deciso di fare il grande salto.

Come ti è venuta questa idea?

Ho sentito in televisione un servizio sulla presentazione dell’Arancia e ho chiesto informazioni, sono stata indirizzata presso un notaio di Velletri e ho stipulato una SRLS, senza problemi.

 

 

Quanto capitale hai investito?

Un euro.

Com’è stata la tua esperienza col notaio?

Direi molto positiva.

E per quanto riguarda i finanziamenti?

Per il momento non ne ho chiesti, ho investito capitali che già avevo. In futuro se le cose andranno bene penserò ai finanziamenti.

Quali sono i prossimi passaggi per la tua attività?
Domani dovrei trovare la sede: un magazzino qui a Latina per i prodotti che poi venderò: non solo caffè ma anche cioccolata calda, ginseng, eccetera.

Come mai hai scelto questo settore?

Primo perché mi appassiona, poi perché già ci lavoravo. Infine perché mio padre ci lavora anche lui da trent’anni.

Ti darà una mano quindi?

Certo. Spero poi di avere dei collaboratori.

Leggi anche: