11nov

Crowdfunding, il Festival del giornalismo punta a 100 mila euro

Diciottomila euro in cinque giorni e l’obiettivo di arrivare a centomila in tre mesi. È questa la campagna ambiziosa di crowdfunding del Festival Internazionale del Giornalismo, che per continuare a vivere ha deciso di utilizzare questa forma di finanziamento.

 

Il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia è il più importante evento del settore in Europa.

 

Nell’edizione 2013 ha visto 210 eventi in 5 giorni: conferenze, workshop formativi e dibattiti, 479 relatori da tutto il mondo e oltre 50.000 partecipanti. Il tutto reso possibile dai volontari, 252 ragazzi e ragazze che da ogni parte del mondo hanno raggiunto l’Italia per donare il loro entusiasmo e la loro professionalità alla manifestazione.

 

Il 17 ottobre il Festival aveva annunciato la sua chiusura per mancanza di fondi. “Stop at the top”, hanno spiegato a malincuore gli organizzatori.

 

Poi però il dietrofront e l’idea: utilizzare il crowdfunding per rilanciare la nuova edizione 2014, che si terrà – se si riusciranno a trovare i fondi per tempo, come sempre a Perugia, dal 30 aprile al 4 maggio. 

 

Per adesso, in una settimana sono stati raccolti diciottomila euro. Ma mancano ancora tre mesi. Qui un interessante storify per capire come si è arrivati alla decisione di utilizzare il crowdfunding per sostenere il Festival. Intanto, in bocca al lupo per l’edizione 2014.

Leggi anche: