09lug

Domani con L’arancia a Start Cup Bergamo

Non mancate domani all’appuntamento con Start Cup Bergamo. Ci sarà anche L’arancia nell’ambito di “Start Cup Bergamo. Idee d’impresa in gara”, la business plan competition che accompagna decine di giovani bergamaschi nel trasformare un’idea innovativa in un progetto imprenditoriale e si pone la finalità di promuovere lo sviluppo economico e culturale del territorio, diffondendo la cultura d’impresa.

 

Domani, mercoledì 10 luglio 2013, infatti, dalle 17 alle 19.30, presso l’Università degli Studi di Bergamo – Campus di Ingegneria di Dalmine, il notaio Alberto Maria Ciambella parlerà sul tema “Dall’idea all’impresa. Ma quale impresa? Scopri la tua forma ideale”.

 

Il seminario, interattivo, è articolato attraverso Q&A (Domande & Risposte) poste dai giovani startupper, partendo dalle loro curiosità, richieste ed esigenze specifiche.

 

Nell’occasione, verrà presentata L’arancia.  “Il contenuto è importante, certo. Ma il contenitore può fare la differenza”, commenta Alberto Maria Ciambella. “Imparare ad orientarsi tra le diverse forme d’impresa previste nel nostro ordinamento è indispensabile per ogni startupper che desidera partire con il piede giusto per affrontare il mercato”.

 

Start Cup Bergamo, un percorso all’interno di Start Cup Lombardia, riservato agli aspiranti imprenditori bergamaschi, è un progetto di: Università degli Studi di Bergamo, con il Centro CYFE (Center for Young and Family Enterprise), e il supporto dei centri GITT (Centro per la Gestione dell’Innovazione e del Trasferimento Tecnologico) ed ELab (Entrepreneurial Lab); Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Bergamo; Bergamo Sviluppo – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Bergamo; Associazione BergamoScienza; UBI – Banca Popolare di Bergamo.

Leggi anche: