31lug

Energie Esperte, aiutare manager disoccupati e start-up in una mossa

Quando parliamo di formazione ci rivolgiamo spesso agli imprenditori in erba che vorrebbero aprire la loro start-up. Questa volta parliamo di un’iniziativa in cui sono coinvolte le start-up, ma si rivolge a chi ha esperienza da vendere.

Con la crisi, le figure più varie hanno perso lavoro, anche dirigenti con trent’anni di esperienza, ed è a loro che si rivolge Energie Esperte.

Energie Esperte è un progetto di Fondirigenti e dell’incubatore della LUISS, LUISS Enlabs che cerca di combattere in un’unica mossa sia la disoccupazione giovanile che dei più adulti.
 
Lo scopo è di formare i dirigenti al mondo delle start-up e in seguito unire le loro competenze alle idee e energie dei giovani startupper, che molto spesso sono alle prime armi in fatto di gestione amministrativa o marketing – fondamentali per rendere stabile un’impresa.

Il manager con esperienza potrà così diventare un business angel della start-up, tornando così sul mercato del lavoro.

Il percorso prevede una parte di formazione di 12 seminari su start-up, crowdfunding, nuovi modi di investire e di fare marketing, che partirà a fine settembre fino a dicembre. Il secondo modulo sarà direttamente nella sede di LUISS Enlabs, dove i manager potranno entrare in contatto con le start-up presenti all’interno dell’incubatore.
 
A questa prima edizione possono partecipare 30 manager momentaneamente disoccupati iscritti all’Agenzia del Lavoro di Fondirigenti o che si iscriveranno a breve. Le candidature per partecipare vanno mandate entro il 31 agosto 2014 all’indirizzo nazionale@agenzia.fondirigenti.it con CV e lettera di presentazione.

Leggi anche: