22mag

Lanieri, la startup sartoriale vince l’Italian Master Startup Award 2017

Lanieri – startup fondata nel 2013 e proveniente da i3P – incubatore del Politecnico di Torino – si è aggiudicata la undicesima edizione del premio più atteso dal mondo delle giovani imprese generate dalla ricerca accademica.

 

L’Italian Master Startup Award – promosso da PNICube, Associazione degli Incubatori e delle Business Plan Competition accademiche italiane, e organizzato quest’anno dall’Università degli Studi di Palermo con il supporto dell’incubatore Arca – è l’unico premio su base nazionale che va a riconoscere gli effettivi risultati conseguiti dalle startup nate in ambito accademico a pochi anni dalla costituzione.

 

La cerimonia di premiazione – che si è tenuta a Palazzo Chiaramonte Steri, a Palermo – è stata anticipata da una fiera espositiva e da un’animata sfida tra le 12 imprese finaliste, tutte ad alto impatto tecnologico, che hanno illustrato percorso fatto e obiettivi futuri ad una qualificata Giuria composta da operatori di fondi di investimento, specialisti di early-stage financing e manager d’impresa.

 

Il team vincitore si porta a casa, oltre a un premio di 5.000 euro, anche la realizzazione di un video professionale sulle proprie attività grazie al contributo di Mosaicoon Spa.

“L’edizione 2017 dell’IMSA ha premiato la crescita di una startup che innova in uno dei settori che è sempre stato il fiore all’occhiello del Made in Italy e che oggi, con Lanieri, coniuga abilmente fashion, manifattura e digitale – ha commentato Giovanni Perrone, Presidente di PNICube – È il riconoscimento del ruolo che PNICube gioca da diversi anni nel contribuire attraverso l’innovazione delle proprie startup alla competitività del nostro Paese.”
 

Lanieri, fondata da Simone Maggi e Riccardo Schiavotto, è il primo e-commerce 100% Made in Italy dedicato all’abbigliamento maschile con un servizio su misura interamente online (www.lanieri.com) che ha creato una piattaforma omni-channel e un innovativo algoritmo per l’analisi delle misure anatomiche. Lanieri oggi consegna in più di 50 nazioni al mondo capi realizzati con i migliori tessuti italiani (Zegna, Loro Piana, Reda, Vitale Barberis Canonico…). Alla vendita online affianca 8 atelier fisici in Italia e all’estero. Recentemente ha implementato l’innovativa tecnologia del configuratore 3D, resa tridimensionale live che permette di scegliere tra oltre dieci milioni di combinazioni diverse, dallo stile della giacca, al colore dell’asola del rever, fino al numero di pinces sui pantaloni.

Leggi anche: