26apr

Linfas, 30 mila euro per chi sa “coltivare” buone idee

 

Schermata 2013-04-25 alle 18.15.43

Avete un progetto per coltivare il grano senza i pesticidi? O un’idea nel cassetto per ridurre il consumo di carta nel packaging di una insalata? Siete in possesso di una laurea conseguita tra il 2007 e il 2012? Allora potete concorrere al premio “Linfas – Nuove idee per l’agricoltura sostenibile”, messo in palio dalla Fondazione italiana Accenture e dalla Fondazione Collegio delle Università Milanesi.

Il premio ha come obiettivo di raccogliere progetti innovativi in ambito tecnico e tecnologico per la ricerca dell’equilibrio di produzione agro-forestale, allevamento, pesca e itticoltura, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile e ponendo attenzione all’aspetto della biodiversità. I progetti, improntati alla multidisciplinarietà, dovranno creare nuove opportunità di occupazione sociale sostenibile. Soprattutto Linfas mette in palio 30 mila euro che andranno al progetto vincitore. I settori in cui si possono inviare idee non riguardano solo l’agricoltura, ma anche la pesca e tutta la filiera alimentare relativa a questi due settori. C’è da sbizzarrirsi. Qui tutte le indicazioni per partecipare. Il termine ultimo per sottoporre le proprie idee è il 4 luglio.

Leggi anche: