21ott

Mettersi in proprio: a Roma si punta sui giovani.

Continua a Roma “Gioventù italiana, la scommessa sei tu!”, l’evento annuale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani che ha come obiettivo quello di supportare e valorizzare lo spirito d’iniziativa ed auto imprenditorialità dei giovani.

 

Roma ospita infatti da ieri oltre 200 giovani provenienti da tutta in Italia con lo scopo di fornire loro un’occasione di acquisizione di informazioni e di scambio di idee con i principali interlocutori nazionali ed internazionali (dal settore sociale, imprenditoriale, a quello istituzionale e del terzo settore) sullo spirito di iniziativa ed autoimprenditorialità, per tracciare un percorso futuro a partire dagli strumenti che l’Unione Europea ed il Governo mettono a disposizione per aiutarli a puntare su se stessi.

 

Quindi, in uno spazio storico ripensato in chiave contemporanea, due giorni di dibattiti, occasioni, attività di matching, opportunità e talk dedicati a sostenere i giovani, tra i 18 ed i 35 anni, nel loro percorso di apprendimento, partendo dal supporto alla loro creatività, partecipazione e spirito di iniziativa per sviluppare nuove idee sulle quali investire, anche grazie ad un focus specifico su Erasmus+ capitolo Gioventù.

 
Una maratona di interventi, moderati da Gianluca Semprini ed Eleonora Voltolina, in cui si alterneranno personalità ed autorità di spicco come Raffaele Cantone, Giovanni Malagò, Luigi Bobba, Diego Ciulli, Laura Bononcini, Domenico Arcuri, Ivan Lobello, Maria Ludovica Agrò, Alessandro Rosina, Matteo Spanò, Calogero Mauceri e tanti altri. Il programma di domani qui. 

Leggi anche: