03set

Moda e start-up, Talent Garden prova a metterle d’accordo.

Moda e start-up, Talent Garden prova a metterle d’accordo. Il 19, 20 e 21 settembre prossimi, infatti, Talent Garden Milano organizzerà lo Start-up Weekend Fashion & Tech. L’evento fa parte di una serie di happening mondiali che si terranno in altre quattro città (New York, Londra, Parigi e Poznan) durante la settimana della moda.

 

L’evento è dedicato a sviluppatori, maker, designer, marketers ed entusiasti che potranno dire la loro in materia Fashion & Tech e… svilupparla! Solo i migliori  progetti vinceranno dei biglietti di squadra per la Global Fashion & Tech Battle, la più grande competition mondiale di start-up in ambito Fashion & Technology, che avrà luogo a Poznan, in Polonia, il 18 Ottobre.

 

L’intero weekend del 19, 20 e 21 settembre a TAG Milano sarà dedicato allo sviluppo della moda del futuro e vedrà esperti (e non) del settore lavorare fianco a fianco contaminandosi per poter ideare il futuro del fashion in ambiti come wearables, Omni-channels, eCommerce, Smart Fabric e Biga Data, Internet of Things e Hi-Tech.

 

Lo Start-up Weekend Fashion & Tech è una call per tutti gli innovatori che vogliano essere di rottura rispetto allo stato attuale del fashion field. L’obiettivo è incoraggiare le persone a guardare ad ambiti come quello del fashion e del design attraverso una lente molto particolare: quella delle ultime tecnologie e del loro grande potenziale.

Durante la maratona di tre giorni, i partecipanti potranno presentare le loro migliori idee, costituire delle squadre e sviluppare quello che hanno in mente in meno di 54 ore. Grazie alle sessioni di mentoring tenute da esperti del settore, già domenica pomeriggio i team saranno pronti a presentare il loro progetto finale davanti ad una platea di giudici. Il premio? La Global Fashion & Tech Battle di Poznan, il 18 Ottobre.

 

Tutti gli Start-up Weekend seguiranno lo stesso modello: chiunque potrà fare il pitch della propria idea di start-up e ricevere il feedback dagli altri partecipanti. Le squadre si formeranno per sviluppare le top ideas (scelte dal voto popolare). Seguiranno 54 frenetiche ore tra creazione del business model, codifica dell’idea, design e market validation. Il weekend terminerà con la presentazione di fronte a imprenditori locali e un team vincitore!

 

Alcuni dei volti noti che vestiranno per l’occasione gli abiti di mentor e giudici sono Beniamino Marini, Digital Communication & Marketing Manager in Missoni, Roberto Chieppa, Marketing & E-Commerce Director OVS & GRUPPO COIN al Gruppo Coin Spa, Martino Bagini, Partner in Astella Investimentos, Layla Pavone, Venture Partner in Digital Magics, Barbara Corti, Digital Product Director in Condé Nast Italy, Marco Ottolini, Founder in Styloola & Founder in StartuppaMI, Zoe Romano, Digital Strategy & Wearables in Arduino.

Ma c’è di più: in occasione dello Start-up Weekend Fashion & Tech Talent Garden presenterà la 3D Bridge – la Capsula di Teletrasporto! Questa capsula, che verrà installata nella sede di Talent Garden Milano, scatta foto da diverse angolazioni e processa tutti i dati tramite un software speciale che li converte in 3D creando modelli di oggetti tridimensionali e figure senza l’uso di laser scanner.

Si tratta della nuova frontiera di sviluppo nel campo della digitalizzazione di immagini 3D e offre l’opportunità ai fashion designer di candidarsi per esibire la propria collezione già pronta direttamente al Global Fashion e Tech Battle. Come? Sarà la capsula stessa a teletrasportare i capi a Poznan! Ne vedremo delle belle, dunque, anche in 3D!

 

Leggi anche: