22mag

Nasce CesenaLab, l’incubatore che esordisce con FitStadium

Accogliere e far crescere le start up innovative nate in Emilia Romagna e appartenenti al mondo digital, web e new media. E’ questo l’obiettivo con cui il prossimo 23 maggio prenderà il via l’attività del progetto CesenaLab, a pochi mesi dall’annuncio della sua nascita. Stiamo parlando di un nuovo incubatore e acceleratore di imprese, che ha l’ambizione di diventare un punto di riferimento per le piccole e nasciture imprese innovative locali. Il progetto è promosso dal Comune di Cesena in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e l’Università di Bologna Campus di Cesena.

Tra l’altro l’Arancia è particolarmente lieta di poter segnalare questa nuova iniziativa, non solo per il suo valore imprenditoriale, ma anche perché tra le prime aziende a usufruire dei servizi di CesenaLab, ci sarà una start up di cui abbiamo avuto il piacere di raccontare la storia degli esordi proprio sul nostro portale. Ci riferiamo a FitStadium, il social network del fitness. Oltre ad essa è previsto poi fin da subito l’insediamento di un’altra start up, Trail Me Up, portale nato per promuovere visite virtuali guidate all’interno di parchi naturali, vie di montagna e villaggi.

Un battesimo dunque di grande rilievo per una struttura che offrirà non solo la permanenza gratuita nei propri spazi , ma anche servizi amministrativi e legali, nonché consulenza e formazione. Sono stati inoltre resi noti i criteri con cui in futuro verranno selezionate le nuove start up che potranno entrare nel circuito di CesenaLab. Si tratterà dei progetti più innovativi e basati su un approccio creativo, finalizzati alla realizzazione di prodotti che rappresentino una novità nell’ambito del consumer, e-commerce, education&edutainment, Internet of things, personal health and wellness e small business management.

Scritto da Redazione il 22 maggio 2013

Tags:
Leggi anche:

nessun tag assegnato