30mar

Start-up: arriva FindMyLost, mai più oggetti smarriti

Pensiamo a tutte le volte che abbiamo perso il portafogli, le chiavi, gli occhiali. E magari qualcun altro li ha ritrovati. Normalmente si andrebbe ai Carabinieri o alla Polizia (ma non certo per gli occhiali). Adesso arriva una soluzione “social”. FindMyLost è una start-up milanese che ha lanciato il primo servizio digitale di Lost & Found social.

FindMyLost equity crowdfunding su tip.VenturesL’azienda, attualmente incubata da PoliHub, lancia una campagna di equity crowdfunding tramite Tip Ventures, la prima piattaforma in Europa autorizzata a raccogliere capitali di rischio in linea con la direttiva europea MiFID, eseguita direttamente online dal portale.

Con il supporto di Tip Ventures, FindMyLost punta a raccogliere 100.000 euro, attraverso la sua prima campagna di equity crowdfunding, e accelerando, quindi, il processo di sviluppo e l’espansione nazionale ed internazionale del proprio servizio. L’obiettivo della campagna è infatti dotare la società dei capitali necessari a sostenere i costi di ampliamento del team e di marketing, necessari a dar seguito agli investimenti sino ad oggi sostenuti dai fondatori nello sviluppo della tecnologia.

 

Tra i recenti sviluppi sul versante del business, FindMyLost ha appena avviato il processo di internazionalizzazione tramite un progetto pilota con la compagnia inglese di treni Arriva Wales, sottoscritto grazie alla partnership con la capogruppo Arriva UK Trains Ltd (che in Inghilterra controlla 7 compagnie) e Rail Delivery Group. La collaborazione partirà ufficialmente i primi di aprile.

 

“Io e il mio team siamo entusiasti di partire con una campagna di Crowdfunding, con l’obiettivo che ci permetta di crescere e diventare una realtà business più matura. Siamo interessati a valorizzare la nostra piattaforma online e l’App dal punto di vista tecnologico e vogliamo lanciare le prime campagne marketing per accrescere l’awareness del nostro brand. Ringraziamo in anticipo tutte le persone che crederanno in noi e nel nostro progetto di digitalizzare, e quindi semplificare, il processo di Lost & Found in Italia e all’estero” commenta Elena Bellacicca, CEO & Founder di FindMyLost.

 

“L’incontro con Elena è stato decisivo, non solo sono rimasto colpito dalla sua determinazione a condurre l’azienda verso il successo con passione, ma ho creduto nella sua volontà di contribuire all’evoluzione digitale del servizio di gestione degli oggetti smarriti e ritrovati, che in Italia e all’estero, consuma tempo, personale ed investimenti di organizzazioni ed aziende” afferma Matteo Masserdotti, CEO & Founder di Tip Ventures.

Leggi anche: