17set

Start-up: bandi, concorsi, finanziamenti per chi fa impresa

Sei una start-up italiana che punta sul mercato cinese? Ecco il programma di accelerazione Marco Polo Accelerator, che punta a permettere a 5-10 start-up innovative di fare breccia con il loro business in un mercato complesso come quello cinese, grazie ad un investimento complessivo fino a 2 milioni di euro. Info qui.

 

45 milioni di euro per il miglioramento della sicurezza nelle micro e piccole imprese  agricole. E’ il bando Isi-Agricoltura 2016 che prevede finanziamenti per l’acquisto o il noleggio di macchine e trattori caratterizzati da soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore e il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende. Info qui.

 

Produrre (e vendere) energia “verde” utilizzando i sottoprodotti e gli scarti dell’agricoltura o le fonti rinnovabili come l’acqua, il sole e il vento. La Regione Emilia-Romagna punta su nuove imprese che vogliono investire in questo settore: le sosterrà grazie a un bando che mette a disposizione oltre 11 milioni  di euro. Destinatarie: le aziende agricole di tutto il territorio emiliano-romagnolo che potranno presentare domanda entro l’8 novembre. Info qui.

 

Sei alla ricerca di fondi per la tua start-up? Hai mai pensato di rivolgerti all’Unione Europea? La Commissione finanzia fino a 10 milioni di euro, scopri come.

 

 

E’ partito Easitaly:  un roadshow nazionale per spiegare le opportunità in Italia per start-up e pmi innovative. Il roadshow parte da aprile a ottobre 2016, e gli incontri presentano la recente normativa del Governo in favore delle imprese innovative. L’iniziativa è del Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Invitalia e con il supporto di Confindustria. Info qui.

 

 

Leggi anche: