25mag

Start-up: la spesa che non pesa di Risparmio Super

Arrivano le app per risparmiare, fatte da start-up italiane. Risparmio Super ha già ottenuto finanziamenti per oltre due milioni di Euro, di cui più del 20% da LVenture Group. La start-up ha sviluppato un portale e un’app che funzionano in tutta Italia per più di 16.000 punti vendita e permettono agli utenti di cercare il prodotto che gli interessa tra alimentari ed elettronica o scansire il codice a barre, comparare il prezzo in diversi rivenditori nella propria zona, creare la propria lista della spesa e scoprire quale è il supermercato più economico nelle vicinanze.

 

La novità appena lanciata dalla startup è ora il primo Virtual Market italiano, che nasce da un accordo tra Carrefour Italia e Risparmio Super, che hanno realizzato il portale www.cliccaeritira.it. È un vero e proprio salto nel futuro per il nostro paese: la spesa, ovunque venga ordinata, potrà essere ritirata nel negozio preferito 1 ora dopo l’ordine saltando la fila oppure consegnata a domicilio 3 ore dopo l’ordine. Il primo touch point di questo servizio è una “scaffalatura interattiva”, come quella realizzata dalla catena di supermercati Tesco in Corea del Sud. Il wall si trova nella stazione della metropolitana Loreto di Milano, è lungo circa 300 metri e ha a disposizione più di 1.000 prodotti delle migliori marche della grande distribuzione, ordinabili semplicemente scansionando un QRCode con il proprio cellulare.

 

“Per Risparmio Super questo progetto rappresenta la logica evoluzione del comparatore di prezzi online dei supermercati, nato ormai quattro anni fa. Il nostro interesse è quello di offrire alle aziende della grande distribuzione servizi tecnologici e innovativi sempre più evoluti e comodi per il consumatore, riportando l’Italia al livello degli altri paesi europei, dove comparare, scegliere e comprare online è ormai una consuetudine” – dice Barbara Labate co-founder di Risparmio Super.

 

“Il servizio è un perfetto esempio di come l’innovazione può cambiare la nostra vita di tutti i giorni” – dice Luigi Capello, CEO di LVenture Group. Garantendo gli stessi prezzi del negozio tradizionale e l’accesso a tutte le offerte a disposizione, Clicca&ritira ha infatti l’obiettivo di comunicare al Cliente che il digitale rompe gli schemi tradizionali e anche il più fisico degli spazi, come il punto di vendita, possa essere dematerializzato garantendo lo stesso livello di servizio.

 

“Fare acquisti online sta diventando sempre più un’abitudine per gli italiani. Clicca&ritira vuole offrire ai cittadini di gran parte d’Italia un’opportunità per riappropriarsi dei propri momenti di libertà usufruendo, al tempo stesso, di un livello di servizio premium rispetto a quanto offerto fino ad ora sul mercato” – ha dichiarato Grégoire Kaufman Direttore merci e marketing di Carrefour Italia. “La collaborazione con Risparmio Super – continua Kaufman – nasce dall’apertura di Carrefour allo sviluppo di giovani realtà con idee innovative e con tanta voglia di fare”.

Leggi anche: