20feb

Start-up: le migliori del mondo si riuniscono in Israele ad aprile

In Israele si riuniscono i giovani imprenditori europei. A Tel Aviv e Gerusalemme, dal 2 al 6 aprile prossimi infatti la prestigiosa rivista Forbes riunirà i migliori imprenditori under 30 dell’Area EMEA cioè  Europa, Medio Oriente e Africa.

 

Under 30 Summit EMEA ha come obiettivo di promuovere idee e collaborazioni per cambiare il mondo. Secondo Forbes Israele è luogo simbolico in quanto ha un numero più elevato di start-up pro capite perfino di Silicon Valley.

 

A partecipare saranno oltre 750 di alcuni dei giovani imprenditori più influenti del mondo – 250 dagli Stati Uniti, 250 dall’Europa e 250 da Israele. Per quattro giorni, gli innovatori, inventori, pionieri, mentori e investitori si concentreranno sulle idee innovative che affrontano i problemi più difficili della nostra società e del pianeta. “Lo scorso anno l’Under 30 Summit EMEA è stato uno degli eventi più popolari che abbiamo mai fatto”, dice Randall Lane di Forbes. Tra i partecipanti ci sarà anche il ceo di Tinder, Sean Rad.

 

Leggi anche: