22mar

Start-up: scade il 31/3 la nuova edizione del Best per volare in Silicon Valley

Nuova annata per Best – Business Exchange and Student Training, il programma che dal 2007 porta i giovani talenti italiani negli Usa a studiare e lavorare, per sviluppare la propria idea di impresa e, una volta rientrati in Italia, trasformarla in una start-up.

 

Fino ad oggi, sono 80 i giovani che hanno fatto questa esperienza, 37 le start-up create e 50 milioni di dollari gli investimenti attratti dagli Usa. Adesso il nuovo bando scade il 31 marzo. Best è un programma che favorisce gli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti e la crescita dell’imprenditorialità italiana e dell’innovazione tecnologica attraverso partnership con aziende e università americane. Mette a disposizione borse di studio di 8 mesi in Silicon Valley per imparare come lanciare un start-up: 3 mesi di studio alla Santa Clara University, 5 mesi di tirocinio in una start up di Silicon Valley e, al rientro, mentoring di 6 mesi per lanciare la propria idea imprenditoriale. Il bando chiude il 31 marzo 2017. Possono partecipare italiani fino a 35 anni con laurea breve, laurea o dottorato di ricerca, che parlino fluentemente l’inglese e abbiano un’idea high-tech appena avviata. Le candidature si fanno online sul sito: http://www.fulbright.it/programma-best.I vincitori, annunciati a giugno, partiranno a settembre 2017 e rientreranno in Italia nella primavera del 2018.

Leggi anche: