29apr

Startup Weekend, a Lecce con l’Arancia

Dal 2 al 4 maggio Lecce sarà protagonista dello Startup Weekend, e ci saremo anche noi de L’Arancia.

Da venerdì infatti presso le Officine Cantelmo della città pugliese avrà luogo il primo evento del genere in Salento: 54 ore per condividere e sviluppare idee, formare squadre, costruire prodotti e creare delle vere e proprie start-up.

 

Startup Weekend è un format consolidato che in Italia ha già visto varie edizioni, ed è ormai il punto d’incontro per chi vuole sviluppare una propria idea d’impresa e condividere idee innovative nell’ambito digitale (web e mobile). Il format prevede secondo la logica “No talk. All action” soprattutto l’interazione tra i presenti: gli Startup Weekend sono lunghi fine settimana nei quali imprenditori ed aspiranti tali scoprono se le proprie idee d’impresa sono valide e realizzabili, un po’ come accade all’interno di un’incubatore stagno, in quanto è l’obiettivo principale dell’evento quello di creare una prima realizzazione con un team.

 

Il programma inizia venerdì sera alle 18:00 quando i partecipanti espongono il “pitch”, ovvero presentano l’idea di business che vorrebbero realizzare in soli 60 secondi, cercando di appassionare i presenti ed ispirarli a far parte della propria squadra di sviluppo. La sera stessa vengono votate le idee dalla giuria popolare e quelle più apprezzate diventeranno oggetto dello sviluppo delle successive ore, dopo che si saranno formati i team in base agli interessi delle singole persone. Da questo momento in poi, lo scopo, è quello di raggiungere l’obiettivo finale: la creazione di un “elevator pitch” e la produzione di un MVP da presentare alla giuria finale, accompagnati dai mentor e coach che ci saranno in sala.

 

Il sabato e la domenica mattina sono dedicati allo studio della strategia e allo sviluppo concreto del prodotto (programmazione software, app, studio grafica, business plan, marketing) nel team, con la possibilità di confrontarsi con degli investitori, degli startupper seriali e con esperti del settore che permettono all’aspirante imprenditore di avere suggerimenti per ampliare la propria prospettiva. La domenica pomeriggio/sera i progetti vengono presentati, giudicati da una giura di esperti composta da imprenditori ed investitori e, in alcuni casi, vengono finanziati.

 

Allo Startup Weekend di Lecce ci siamo anche noi de L’Arancia.

 

Parteciperà infatti il notaio Andrea Tavassi, che domenica alle 16.10 parlerà di start-up e presenterà la piattaforma. “Per noi è molto importante esserci domenica” dice il presidente del Notariato di Lecce, Rocco Mancuso, “per confermare quanto ci sta a cuore il sistema start-up, a cui ci stiamo dedicando molto intensamente”. “E non solo nel senso di start-up innovativa” continua Mancuso, “ma come formazione di qualunque impresa, con la figura del notaio pronta ad affiancare il giovane imprenditore fin dai primi passi”. L’Arancia è anche media partner dell’evento e sarà presente anche nei giorni successivi con l’evento dedicato agli startupper Uperò – aperitivi in centro.

 

Fra gli speaker dello Startup Weekend ci saranno poi Cosimo Palmisano, di Decisyon Italy, Airan Berg, coordinatore artistico di Lecce2019, Alessandro Delli Noci, assessore all’innovazione tecnologica, politiche comunitarie, politiche giovanili, politiche per il lavoro e formazione professionale dei Comune di Lecce. E Luca Filigheddu, Manager, Global Developer Ecosystem di Blackberry.
Fra i giudici: Domenico Laudonia, Founding Partner di Italian Brand Factory, DNA, Ventures, Pro-Activa. Francesco Mantegazzini, Business angel & serial entrepreneur, Sabrina Sansonetti, Mario Citelli, ad di Neon, Giovanni De Caro, Investment Manager di Atlante Ventures, Antonio Perdichizzi, Mentor Working Capital Catania, Presidente del gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Catania. Il programma completo della manifestazione qui.

Leggi anche: