02ago

UniCredit Start Lab e Qvc Italia insieme per promuovere le start-up innovative del Made in Italy

Nuove opportunità per le start-up iscritte a UniCredit Start Lab, il programma di sostegno e accelerazione per giovani imprese innovative ideato da UniCredit, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Grazie alla collaborazione con Qvc Italia, piattaforma multimediale di shopping che unisce un canale televisivo in diretta 17 ore al giorno a una forte presenza e-commerce via web e social media, le startup selezionate avranno infatti accesso al nuovo programma Qvc Next.

 

“L’obiettivo di Qvc Next è di portare nuovi imprenditori, piccole e medie imprese a presentarsi al grande pubblico e ad accelerare il proprio percorso di crescita – ha commentato Chiara Pariani, VP Global Brand Marketing and Italy Brand & Communications di Qvc Italia –. Ci interfacciamo direttamente con le aziende e con la loro tipologia di prodotto e, insieme a loro, definiamo la modalità di racconto della loro storia aziendale. Accompagniamo l’imprenditore in tutte le fasi, dall’ideazione all’acquisto del prodotto per inserirlo nel nostro magazzino, fino alla messa in onda televisiva e online”.

 

Un processo articolato, quello di Qvc Next, che parte dalla ricerca e selezione delle startup italiane più interessanti nel panorama dell’innovazione. Un lavoro di scouting svolto in collaborazione con importanti partner nell’ecosistema di acceleratori e venture capital, tra i quali UniCredit Start Lab. “Dal febbraio 2014 a oggi – ha ricordato Paola Garibotti, Responsabile Country Development Plans di UniCredit – con UniCredit Start Lab abbiamo visionato oltre 2500 business plan, contenenti soluzioni innovative per i settori più tradizionali del Made in Italy, così come per settori più di frontiera, quali il life science, il clean tech o il digitale. Circa 120 sono state le startup da noi già accelerate con attività di mentoring, sviluppo del network e formazione mirata, anche grazie alla collaborazione attiva ed entusiasta di oltre 200 partner. Siamo perciò orgogliosi di poter mettere la nostra esperienza e conoscenza a disposizione di un interlocutore come QVC Italia, in grado di offrire alle nostre startup un’importante occasione di visibilità, supporto nella distribuzione dei loro prodotti e una concreta opportunità di crescita grazie al confronto diretto con il mercato”. Già a partire da questo autunno, sul canale 32 del Digitale Terrestre e tivùsat e canale 475 di Sky, sarà possibile assistere ai primi show che vedranno coinvolte le startup di UniCredit Start Lab che supereranno l’ulteriore e definitiva selezione da parte di QVC Italia.

Leggi anche: