21nov

Bandi e concorsi: occasioni per startup, pmi e non solo.

Nuova edizione di “Alimenta2Talent”, il concorso internazionale per progetti di impresa nel settore agroalimentare, promosso dal Comune di Milano e dal Parco Tecnologico di Lodi – Science Park. Il progetto supporta i progetti d’impresa ad alto valore aggiunto nel settore Agroalimentare e delle Scienze della Vita. La call di quest’anno è in particolare dedicata ad imprenditori innovativi, startupper seriali, innovatori internazionali e progetti ad alto valore aggiunto. La call termina il 15 dicembre 2015. Tutte le info qui.

 

“Servizi per l’innovazione” è il nuovo bando pubblicato da Sardegna Ricerche, sostiene la realizzazione di idee e progetti di innovazione delle imprese sarde. Stanziati 800.000 euro per il cofinanziamento di un piano di innovazione per le Pmi sarde dell’industria, artigianato e servizi alla produzione. Obiettivo del bando è accrescere l’innovazione delle piccole e medie imprese, sviluppando idee innovative di processo e di prodotto attraverso il cofinanziamento di un piano di innovazione per l’acquisizione di consulenze esterne e prestazioni specialistiche. Le idee e i progetti di innovazione che le imprese possono proporre devono riguardare lo sviluppo di nuovi prodotti, processi o servizi oppure l’innovazione dei processi di organizzazione, produzione e distribuzione di prodotti o servizi già presenti sul mercato. Il costo totale del piano di innovazione agevolato non potrà superare i 150.000 euro. Info qui. (fino al 30 novembre).

 

Alta formazione per giovani che vogliono “scendere in campo” in agricoltura. Questo è l’obiettivo di #impresaduepuntoterra, progetto che nasce da una stretta collaborazione fra Coldiretti Giovani Impresa e Inipa, istituto senza fine di lucro. I corsi sono diversi: da “creazione e sviluppo d’impresa” a “filiere e marketing agroalimentare”, a “agriturismo e agricoltura sociale”, a “contabilità e accesso al credito”, a “finanziamenti per l’impresa agricola”, e molti altri. I destinatari sono “under 40 in possesso come minimo di licenza media inferiore, già imprenditore agricolo o inserito in qualità di coadiuvante, socio o dipendente”. Tutte le info sono disponibili sul sito di #impresaduepuntoterra. Le regioni ad oggi coinvolte sono: Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Trentino Alto Adige, Umbria e Veneto.

 

Raccontare la giovane impresa in modi creativi e innovativi. In 3 minuti. E’ questo l’obiettivo di “Business Stories”, concorso indetto da Invitalia e appena aperto. I partecipanti dovranno realizzare un video della durata massima di 3 minuti. Sono ammesse tutte le tecniche audiovisive: dal cartone animato alla keep/stop motion, dal filmato girato in modo amatoriale con il cellulare al video in alta risoluzione. Il contest si è aperto il 09/11/2015 e rimane aperto fino alle 12.00 del 09/12/2015. A partire dal 16/11/2015, in ordine cronologico, i video saranno caricati sul canale YouTube “Video contest – Business Stories”. I premi sono interessanti: al primo classificato vanno 4.000 euro, al secondo 2 mila e al terzo mille (tutti esentasse). Tutte le info nella sezione del sito di Invitalia.

 

Vuoi costruire la tua carriera nel mondo dell’e-commerce? Sono 6 le borse di studio per E-commerceMaster, l’unico percorso che ti forma in un settore dove sono richiesti 2,5 milioni di professionisti. Cosa ti aspetta?  5 mesi di Full Immersion; 6 mesi di stage garantito e retribuito; 1 scuola aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7; 5 giorni di innovazione a TAG Barcelona; 1 servizio di Lifelong Placement. E-commerceMaster partirà il 23 novembre 2015 ma le selezioni sono già aperte. Il settore rimane molto promettente e bisognoso di figure professionali: secondo l’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm – Politecnico di Milano, infatti, la previsione di crescita delle vendite online dai siti italiani per tutto il 2015, si attesta intorno al 15%, per un fatturato stimato superiore ai 15 miliardi di euro.

Leggi anche: