11mar

Torino, 1.000 euro per i “piccoli” al Salone del Libro

Lingotto,_Fiera_del_Libro,_Oval_Lingotto

Se potessi avere mille euro al mese. Questo è il piccolo sogno che Regione Piemonte e Camere di Commercio del Piemonte permetteranno di realizzare a una cinquantina di piccoli editori che vorranno partecipare al prossimo Salone del Libro di Torino.

Mille euro di contributo per esporre il proprio stand nell’evento più importante della scena editoriale italiana.

 

Qui tutti i requisiti per accedere al contributo. La cifra può sembrare piccola ma è un buon segnalesoprattutto in un momento in cui la crisi morde soprattutto in un settore come l’editoria, con i “grandi” costretti a licenziare in massa per non chiudere. Ma per i piccoli e piccolissimi editori potrebbe essere un buon momento per mettersi in mostra: come anche ha dimostrato l’esperienza del salone romano dedicato proprio a questa realtà, Più Libri più Liberi che nella sua ultima edizione ha visto aumentare presenze e visibilità con oltre 400 espositori, 60 mila titoli, 280 appuntamenti in fiera, 74 eventi dedicati ai ragazzi, 140 iniziative in 50 luoghi della città. Ma l’appuntamento principale per chi si occupa o sogna di occuparsi di libri rimane naturalmente “il” salone: pensiamo allora a come ottenere i contributi per poter presentare il proprio prodotto nella vetrina più prestigiosa d’Italia.

Leggi anche: